Cerca
Vendi una barca
Login

Annuario gommoni open 2020

Annuario gommoni open 2020

Tutti i modelli di battelli pneumatici open presentati nei saloni nautici autunnali 2019 – produzione 2020

Se è vero che il salone di Cannes gode di un certo vantaggio temporale nel presentare le novità che riguardano il settore delle imbarcazioni a vela e quello delle unità a motore, è altrettanto vero che i produttori di battelli pneumatici puntano soprattutto su Genova per presentare le loro new entry. La ragione principale è costituita soprattutto dalla propensione del pubblico italiano verso il gommone, un mezzo che si presta a meraviglia alle varie forme di utilizzo che, in un certo senso, sono imposte dalla conformazione stessa delle nostre coste. Senza dimenticare l’indiscussa qualità della nostra produzione, sia sul piano costruttivo sia su quello della varietà. In ogni caso, tra i due saloni, un totale di ben 34 anteprime mondiali.
Nico Caponetto

GOMMONI OPEN

Lungh CE Cantiere – Modello Carena Largh La/in Comp Tub Tessuto Pagl Kg Pers Lt HP Euro Iva escl.
340 C Highfield Classic 340 de luxe All 177 82 8 44 Hn Fley 173 6 30 9.790
350 C Zar Mini Lux 12 All 190 92 4 49 pvc Vtr 600 5 40 5.979
365 C Ranieri Int. Cayman One VTR 192 98 3 44 Hn Vtr 250 6 30 60 17.800
390 C Zar Mini Lux 13 All 191 92 04-gen 49 pvc Vtr 700 6 40 6.825
400 C Sur Marine Prestige ST400 VTR 190 98 3 45 Hn Sint 225 6 20 50 15.290
542 C Master 540 fishing VTR 232 123 4 57 Hn Vtr 380 10 86 40 17.000
570 C Selva 570 Evo fb VTR 255 131 5 62 Hn Vtr 400 9 100 24.290
600 C Arkos Jaws 6 VTR 240 145 05-gen 47 Hn Vtr 750 10 110 100 25.000
640 C Salpa Soleil 20 VTR 254 152 7 58 Hn Vtr 650 10 90 70 19.450
650 C Capelli Tempest BR 65 VTR 258 154 5 52 Hn Sint 1060 10 220 200 63.250
650 B Nuova Jolly NJ650 VTR 300 175 5 60 Hn Vtr 70 12 200 200 32.330
650 B Oromarine S65 custom VTR 240 190 4 60 Hn Vtr 600 12 100 100 24.500
715 C Capelli Tempest 700 VTR 285 168 6 58 Hn Vtr 1050 16 n.c. 200 60.360
750 C Arkos Alumar All 310 n.c. 5 47 Hn All 1100 10 290 300 38.500
798 B Italboats Stingher 28 GT VTR 320 190 6 66 Hn Vtr 1250 12 350 250 58.000
798 B-C Lomac In 850 VTR 306 182 6 61 Hn Vtr 1500 14-18 310 700 n.c.
850 B Marlin Boat 850 Hd Pro VTR 318 194 7 62 Hn Vtr 1450 16 80 500 47.600

Note: tutte le misure sono espresse in cm. – LA/in=larghezza interna; Tub=diametro massimo tubolari; Pagl = pagliolato Pers. = persone trasporabili – Vtr=vetroresina; Hn=Hypalon-neoprene; n.c.= non comunicato.


Arkos Jaws 6

Arkos Jaws 6L’Arkos Jaws 6 è un rib dedicato agli amanti della pesca, progettato in collaborazione con Stefano Adani. Attrezzato con gli elementi classici che rendono confortevole la navigazione da diporto, il nuovo modello della Arkos è dotato di una vasca per il pescato e una per il vivo e di un T-Top che, oltre a riparare dal sole, funge da sostegno per sei portacanne. Infine può essere motorizzato con un 40 cavalli e quindi condotto senza patente. Sempre dalla Arkos ecco una seconda anteprima mondiale, il modello Alumar, un sette metri e mezzo dedicato anch’esso ai pescatori, con le stesse caratteristiche di allestimento del modello più piccolo ma con in più una possenza che gli consente di accogliere motorizzazioni fino a 350 HP.


Capelli – Tempest BR65 e il Tempest 700

Due le novità presentate da Capelli nella gamma open, il Tempest BR 65 e il Tempest 700. Il primo rappresenta forse la novità più significativa con la sigla BR che sta per bow rider, a indicare una configurazione della coperta che prevede una sorta di area dinette sulla prua, motivo per il quale è stato realizzato un parabrezza con apertura centrale che facilita il collegamento con il pozzetto. Lungo 6,50 metri è previsto per una motorizzazione fino a 200 HP. Già conosciuto e apprezzato, il Tempest 700 è invece un battello che ha subìto un restyling così profondo da poter essere considerato una vera e propria novità. Lungo 7,15 metri, ha una motorizzazione massima di 225 Hp.


Highfield Classic 340 de Luxe

Highfield Classic 340Highfield Classic 340 de Luxe è il più piccolo tra le novità presentate al salone di Genova, collocandosi tra i tender di ottima qualità grazie a una carena in alluminio e alla possibilità di essere motorizzato con fuoribordo fino a 40 HP. Le sue dimensioni – 3,40 metri di lunghezza per 1,77 di larghezza – gli consentono di imbarcare fino a 6 persone.


Italboats – Stingher 28 GT

Italboats-Stingher 28 GTSfiora gli 8 metri di lunghezza la novità del cantiere leccese Italboats. Stiamo parlando dello Stingher 28 GT, 7,98 metri di lunghezza per 2,80 di larghezza. Si tratta dell’ultimissima produzione che propone sul mercato anche le gamme Predator, Work Line e Basic Line. Lo Stingher 28 esprime il meglio di se con una motorizzazione da 250 HP.


Lomac – 850 IN

Lomac 850 INSono due le novità che Lomac ha portato ai saloni d’autunno, uno nella gamma open e l’altro in quella cabinati. Il più piccolo è il Lomac 850 IN, che il cantiere milanese propone con una motorizzazione ideale da 700 HP. Grande potenza coniugata a una configurazione adatta a navigazioni famigliari, con molto spazio attrezzato per il relax e dotazioni utili a permanenze in mare prolungate come, ad esempio, un frigo, un lavello e un tavolo telescopico per il pranzo che si trasforma in un grande prendisole.


Master 540 DS Fishing

Master 540 FishingAncora un battello dedicato ai pescatori, quello proposto dal cantiere palermitano Master. Si tratta del Master 540 DS Fishing, che ha ereditato la carena dal 540 Summer ed è stato completato da una serie di dotazioni utili alla pesca, quali la vasca del vivo ricavata sotto la seduta e quattro portacanne girevoli. Poco oltre i 5 metri e 40 la sua lunghezza, può essere condotto senza patente con la motorizzazione consigliata di 40 HP.


Marlin Boat 850 HD PRO

Pensato per un uso professionale, il Marlin Boat 850 HD PRO è la novità presentata dal cantiere Marlin Boat. Grande robustezza, ottenuta con l’inserimento di un ragno in acciaio a fondo scafo, ha un pozzetto molto versatile in grado di accogliere gli accessori necessari al lavoro cui è destinato. A Genova ne abbiamo viste due versioni, quella da lavoro e quella da diporto, con prendisole e panca a poppa. 500 cavalli è la potenza consigliata per questo 8 metri e mezzo.


Nuova Jolly, l’NJ 650

Nuova Jolly 650Carattere fortemente sportivo, come è nella tradizione del cantiere, anche per il nuovo modello della Nuova Jolly, l’NJ 650. Visto in acqua a Genova, si presenta come un walkaround con grandi spazi sia a prua, dove è stato organizzato un grande prendisole, sia a poppa dove, alle spalle del pilota, è stata ricavata una seduta per tre persone. Lungo 6,50 metri, può essere motorizzato con un fuoribordo fino a 200 HP.


Oromarine – S65 Custom

Oromarine S65 CustomOromarine ha scelto di presentare in anteprima a Genova il suo ultimo modello della serie Sport, l’S65 Custom. Con i suoi 6,50 metri di lunghezza è l’entry level della gamma ed è stato pensato per un pubblico che non vuole rinunciare alla sportività del mezzo a fronte di un’estrema facilità di gestione. Oltre al prendisole prodiero è stato allestito a poppa un divano che si trasforma in un secondo solarium. Per questo battello viene consigliata una motorizzazione di 100 HP.


Ranieri International – Cayman One

Ranieri Cayman 27Estrema attenzione alle rifiniture e alta qualità costruttiva sono i tratti distintivi di una delle novità portate ai saloni autinnali dalla Ranieri International. In questo caso si tratta del Cayman One, un tender di lusso destinato al mondo dei grandi yacht. Tre metri e sessanta di lunghezza, può portare una motorizzazione fuoribordo fino a 60 HP anche se gli stessi produttori indicano in 40 HP la potenza ideale, anche perchè senza patente.


Salpa 20

Salpa Soleil 20L’azienda partenopea Salpa ha portato a Genova l’entry level della sua gamma di battelli pneumatici. Si tratta del Salpa 20, un gommone di 6,40 metri fuori tutto capace di contenere tutti gli elementi di un battello più grande, fino al secondo prendisole componibile a poppa. La motorizzazione consigliata dal cantiere è di 70 HP, ma può rendere efficaci performance anche con un senza patente da 40. La massima consentita è 140 HP.


Selva – 570 Evo

Selva 570 EvoL’azienda valtellinese Selva ha puntato su un profondo restyling di un grande successo della sua gamma Evolution. Parliamo del 570 Evo che, nella versione presentata, si propone con le stesse caratteristiche costruttive ma con la piena rivisitazione dell’allestimento. Prendisole a prua, consolle ridisegnata che integra una seduta, più spazio per lo stivaggio, caratterizzano questo sei metri che può avere una motorizzazione massima di 70 HP.


Sur Marine – Prestige ST 400

Surmarine Prestige ST 400Quattro metri di lunghezza fuori tutto per il nuovo luxury tender della Sur Marine: il Prestige ST 400 ripropone le caratteristiche di robustezza ed eleganza con le quali l’azienda torinese si rivolge al mondo degli yacht di lusso. Carena mutuata dai modelli più grandi e molto spazio a bordo, sia per i passeggeri sia per lo stivaggio, ne fanno uno dei prodotti più interessanti nel segmento dei tender.


Mini Lux 12 e Lux 13

Due le novità in casa Zar Formenti per quanto riguarda la gamma Mini. Si tratta del Mini Lux 12 e del Mini Lux 13: due tender destinati a yacht di grandi dimensioni, che differiscono tra loro sostanzialmente per quei 40 centimetri di lunghezza che possono sembrare pochi ma che, per questa fascia dimensionale, sono un’enormità. Entrambi con una carena in alluminio, possono essere condotti senza patente con la motorizzazione consigliata di 40 HP.

LoginBarche Usate – Nautica Online

Le credenziali ti saranno inviate via mail

Reset Your Password